skip to Main Content

Gli ultimi Raspamota di Via Bardini – di Gian Carlo Brogi

Gli Ultimi Raspamota Di Via Bardini – Di Gian Carlo Brogi
Sono dei semplicissimi pezzi di ferro, di per se insignificanti e di nessun valore o interesse, ma per le persone più anziane, che quell'epoca l’hanno vissuta sulla propria pelle, hanno un grande valore affettivo e la loro vista rispolvera antichi ricordi o situazioni vissute, suscitando in loro commozione e malinconia.

Una rivoluzione silenziosa

Una Rivoluzione Silenziosa

Per i più giovani amici empolesi che leggeranno queste righe voglio precisare che il percorso di quel bolide era quello che dalla SS. 67 lato Firenze, passando per Piazza della Vittoria dal lato opposto alla chiesa della Madonna del Pozzo,…

Back To Top