skip to Main Content

Giuliano Lastraioli: Il Masini batté l’Incontri

Giuliano Lastraioli: Il Masini Batté L’Incontri

Da: “Il Tirreno”, domenica 5 dicembre1993.

80 anni fa le ultime elezioni politiche col sistema uninominale

 Il Masini batté l’Incontri

Il Bargello (“nom de plume” di Giuliano Lastraioli)

 

Un gorillaio come quello creato dalla commissione Zuliani riuscì ai suoi tempi soltanto all’amministratore napoleonico della Toscana, quel Dauchy che nel 1808, quando fu introdotto l’ordinamento ipotecario francese che ancora ci delizia, aggregò Fucecchio, Cerreto, Vinci e un pezzo di Empoli alla conservatoria di Pisa. San Miniato con la frazione fucecchiese San Pierino, andò a quella di Livorno. A Volterra andarono (e ci stanno sempre) i comuni di Castelfiorentino, Certaldo e Montaione con Gambassi.

Nulla di nuovo, dunque, sotto il sole. La burocrazia imperiale è dura a morire e i suoi consolidati precedenti hanno fatto aggio sul buon senso anche in occasione del nuovo ritaglio dei collegi elettorali toscani.

Back To Top