skip to Main Content

Spedale Vecchio: Rilievo di Pierre-Achille Poirot 1826-27 – di Carlo Pagliai

Un documento a noi fin’oggi sconosciuto ma alquanto importante e rappresentativo.
Orbene ecco la pianta e sezione dello Spedale Vecchio fatta nel periodo 1826-27 da tale Pierre-Achille Poirot, francese di passaggio nella Toscana e di cui produce piante di molte chiese ed edifici della nostra zona. In particolare alcune sue opere sono presenti in un suo volume “Carnets de dessins de Pierre-Achille Poirot. Tome 3 : La Toscane et Florence” custodito gelosamente nell’archivio del celebre I.N.H.A. ovvero Istituto nazionale di storia dell’Arte francese.
Lo Spedale Vecchio in questa pianta appare nello stato anteriore all’ampliamento delle “ali” o camerone dei degenti, rigorosamente ben separati tra sessi. Poi lo Spedale divenne insufficiente a soddisfare i bisogni di una città in rapida ascesa in quel periodo, e fu così che pochi anni dal suddetto periodo di rilievo fu effettuato un ampliamento dei corpi laterali, o ali, verso l’attuale Via Giovanni da Empoli.
Fonte:  http://bibliotheque-numerique.inha.fr/collection/8449-carnets-de-dessins-de-pierre-achille-po/?n=4

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top