skip to Main Content

Intrusione urbana in Via Giuseppe Del Papa

Forse la foto è un pò scura, complice la giornatuccia piovosa di Sabato “Santo” 30 marzo 2013; l’immagine qui pubblicata intende sensibilizzare lo sguardo del lettore, in particolare si invita lo stesso lettore ad osservare “intrusioni” visive ed architettoniche. Lo stesso foto-quesito lo abbiamo pubblicato nella nostra pagina facebook  e le risposte degli utenti sono state variegate e colorite, ma nel complesso interessanti. Quasi tutti i commentatori hanno prevalentemente indicato come “intrusioni” la tettoia in apparente “vetroresina” o “plastica” di colore verde; altri intrusi indicati dai commentatori sono la cavetteria aerea, i faretti sopra i negozi, gli alberi coi relativi “vasoni”. Addirittura a qualcuno non è piaciuto il lampione in primo piano. Noi vorremmo pure aggiungere il bocchettone della canna fumaria in facciata in alto a destra, e l’ormai omnipresente forma di “inquinamento tecnologico” sulle facciate relativo alla cavetteria e contatori delle utenze. Sono problemi insiti al progresso tecnologico e alle migliorate condizioni di vita urbana, tuttavia se pianificate con lungimiranza come in molte vicine Città d’Arte (San Gimignano docet) si poteva raggiungere un miglior effetto e decoro architettonico.

579569_410919415671845_114767988_n

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top