Via XX Settembre metà anni Cinquanta del Novecento – di Carlo Pagliai

Pubblicità

Una veduta di Via XX Settembre dall’incrocio con Via Busoni. Della piantumazione ormai non ne rimane traccia anche se molti di noi ricordano alcuni alberi sopravvissuti. Per chi non avesse ancora capito dove stiamo guardando, nello sfondo si vede un edificio a due piani, anteriore alla costruzione dell’attuale palazzone ove hanno sede i Carabinieri in Via Tripoli. Tra l’altro occorre notare il traliccio elettrico e la relativa rete aerea dell’epoca.

PAG 19

Pubblicità

This Post Has 2 Comments
  1. L’incrocio è quello di Via Vanghetti. Piazza Paisiello forse ancora non esisteva.
    L’edificio che si vede in fondo (al posto della Caserma CC) era la vecchia vetreria Coop Vetrai Fiascai che emigrerà successivamente accanto al cimitero dei Cappuccini e fallirà in seguito alla crisi dell’industria vetraria.
    Spero di aver dato il mio contributo da nativo di quella bellissima Via, purtroppo violentata dalla cecità delle amministrazioni comunali susseguitesi nel dopoguerra.
    Complimenti per la Vostra opera.
    CM

Lascia un commento