skip to Main Content

David Parri: Pittura e Controriforma aspetti del microcosmo empolese

Nel 1567 l’inquisizione fiorentina processò un mugnaio di Montelupo, tal Lucantonio, reo di aver tenuto nella sua abitazione alcune riunioni in cui si discutevano i testi dell’Ochino; tra i frequentatori figurava anche un certo Vannino da Em­poli, a questa data già morto, che sosteneva che
Back To Top