skip to Main Content

Montrappoli: esempio di strada agricola storica

Siamo nei pressi del famoso Torrino di Montepaldi a Montrappoli, al piede della sua collina versante nord.

Passando di lì non si può ignorare questo elemento notevole, composto dal doppio filare in cipresso.
Caratteristico per la sua peculiaretà, il cipresso veniva piantato con vari scopi.
Il primo è geotecnico, infatti la radice a fittone conferisce stabilità al suolo e alla scarpata in cui è infisso.
Il secondo è funzionale, ovvero i cipressi d’estate facevano un pò di ombreggiatura e d’inverno svolgevano funzione di “frangivento”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top