skip to Main Content

1938: Progetto della nuova casa del Fascio sul Piaggione

Sul Piaggione, ovvero quello spazio strappato dal parziale interramento dell’area golenale compresa tra il Castello di Empoli e Spicchio, fu prevista la costruzione della nuova casa del Fascio di cui si propone le piante e gli schizzi.
L’architettura di questo nuovo organismo possedeva una chiara matrice monumentalistica, lo spazio circostante avrebbe avuto molteplice funzione frammista a scopo ludico, culturale e sportivo.
Trovo anche interessante questo progetto di Italo Gamberini Architetto, che tiene in relazione il vicino protagonista che è il fiume Arno, su cui vi è connessione diretta con un molo.

Al momento abbiamo reperito queste due immagini veramente suggestive: l’edificio previsto avrebbe incarnato la ratio del tempio di epoca classica col portico lanciato, verosimilmente ai palazzi di giustizia disseminati nel Paese risalenti alla stessa epoca.

Empoli - Progetto casa del fascio 1939 2 Empoli - Progetto casa del fascio 1939 1

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top