skip to Main Content

S. Agostino: La Deposizione nella Compagna della Croce

S. Agostino: La Deposizione Nella Compagna Della Croce

Ieri 17 luglio 2014 nell'Oratorio della Compagnia della Croce, situato nella Chiesa di S. Stefano degli Agostiniani, il Governatore della Arciconf. Misericordia di Empoli, Pierluigi Ciari, ha presentato alla numerosa cittadinanza accorsa gli eccellenti risultati del restauro dell'affresco ivi ritrovato,…

Marta Questa: Il Monumento a Francesco Ferrucci a Empoli

 La storia del monumento, che doveva essere dedicato a Francesco Ferrucci e posto sulla piazza principale di Empoli, piazza Farinata degli Uberti, precisamente presso l’antico Palazzo Pretorio, sede un tempo del Commissario generale della repubblica fiorentina, si perde ormai nel tempo.
Dagli ultimi anni dell’Ottocento ad Empoli si parlò molto del noto condottiero della repubblica fiorentina, nato a Firenze, nella zona di Santo Spirito, il 14 agosto 1489, nominato podestà a Campi Bisenzio e poi a Radda in Chianti e divenuto famoso per le sue doti militari e per l’ incarico di Commissario di Empoli, allora importantissimo centro di vettovagliamento dei circa ottantamila abitanti di Firenze. Fu il professor Giuseppe Rondoni che la sera del 19 aprile 1899 tenne una conferenza ad Empoli su “L’animo e la fama di Francesco Ferrucci”, che esaltò per la strenua difesa della Repubblica fiorentina contro le truppe imperiali di Carlo V d’ Asburgo.

monumento ferrucci a

Back To Top