skip to Main Content

Viali dei Cipressi vicino la Villa Alessandri a Petroio

C__ARCHIVIO_UNIVERSITA_CTR_CTR10K_DWG_D274080-Model-1-315x315Via di Petroio. Per estensione sono ovviamente più corti rispetto al celebre viale che da San Giusto vanno a Bolgheri, ma il loro fascino non ha molto da invidiare al suddetto.
Siamo nei pressi della località di Petroio, Comune di Vinci, e due passi c’è la secolare Villa degli Alessandri, nobile famiglia che in passato aveva alcune particolari proprietà nel castello d’Empoli tra cui la omonima torre (ovvero la Porta al Noce vecchia, quella della penultima cerchia muraria) vicino l’incrocio tra Via del Noce e Spartaco Lavagnini.
Il tratto di viale cipressato situato in pianura è allineato perfettamente alla strada vicinale al di là dell’Arno e appresso alla Chiesa di Riottoli. Ci credete che tale allineamento che congiunge le due rive è di matrice romana, ovvero combacia con la sistemazione agraria della centurazione romana tracciata nell’empolese valdelsa in epoca imperiale ? Salendo di pochissimo il viale prosegue fino ad un ingresso della Villa Alessandri, e proprio di fronte c’è l’ara dedicata al Bacco a Petroio.

20130503_184323 20130503_184242

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top