skip to Main Content

Ricollocato il trittico nella Collegiata di Sant’Andrea a Empoli

Dopo mesi di rilevanti interventi di restauro è stato ricollocato con successo il trittico di Lorenzo di Bicci; è avvenuto oggi 18 giugno alle ore 19.00 a cui vi è stata una discreta partecipazione popolare ad assistere alla sua riesposizione.

Si tratta della pala posta sull’altare maggiore della Insigne Collegiata di S. Andrea, in cui vi sono rappresentati la Madonna in trono con i Santi Martini, Andrea, Agate a Giovanni Battista.
Il restauro è effettuato dall’azienda specializzata Restauro Dipinti Studio 4 sotto la supervisione dell’Soprintendenza ai Beni Artistici e Culturali di Firenze, mentre l’opera di restauro è interamente finanziata dal Rotary Club Empoli.

Il trittico ricollocato – foto p.g.c. di G. Guerri

trittico Collegiata restaurato (2)

Il trittico, oggi pomeriggio appariva coperto da un drappo, rimosso il quale i cittadini e fedeli hanno potuto riammirare la celebre tavola restituita a miglior stato conservativo.
Prima dell’intervento l’opera aveva subito fenomeni esfoliazione che per qualche tempo sono stati circoscritti dall’applicazione di idonei prodotti che in gergo detta “carta di riso”.

IL TRITTICO PRIMA DELL’INTERVENTO: L’APPROFONDIMENTO →

Trittico di Bicci di Lorenzo: luce visibile

Trittico di Bicci di Lorenzo: luce visibile

 

 

Lascia un commento

Back To Top