skip to Main Content

Empoli nella Cerchia antica – di Emilio Mancini, 1909

Il libro fu scritto dal Prof. Emilio Mancini in onore delle nozze Ragionieri – Lami argomentando una ipotetica ricostruzione storica relativa al castello di Empoli

1


 

di Carlo Pagliai

Il volume entra a far parte della nostra BIBLIOTECA DIGITALE e fu scritto dal professore empolese e dato alle stampe della tipografia Traversari; in seconda pagina si legge una data di pubblicazione ovvero 22 aprile 1909.
Nella parte iniziale vi sono alcuni riferimenti sintetizzanti quanto ipotizzato dagli eruditi del Settecento e le osservazioni di alcuni viaggiatori espresse nel periodo del Grand Tour, e di altri eruditi e scrittori.

CONSULTA    SCARICA IL LIBRO

Pdf-icon-logo

A pagina 26 il Mancini evidenzia la denominazione di alcuni elementi architettonici una volta diffusi nell’edilizia storica situata dentro il castello, ovvero i “Leoni”, le cosiddette mensole costituite da lastre di pietra serena sporgenti e su cui si sorreggeva una parte a sbalzo del fabbricato.
Un altro edificio strutturato con la stessa tipologia era situato all’incrocio tra via del Giglio e via San Francesco, visibile sul lato destro della foto numero 1 di questo articolo:
http://www.dellastoriadempoli.it/fondo-caponi-empoli-vol1-pagina-24/

Il testo merita lettura ed è stato pubblicato per g.c. dal Fondo G. Guerri.

Nella foto: alcuni “leoni” superstiti nel Canto degli Zolfanelli

Empoli - Canto degli Zolfanelli 11-10-2011 2

 


CONSULTA IL VOLUME:  

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top