skip to Main Content

Alla Perla di Empoli arriva l’Opera bestiale

Lunedì 2 febbraio va in scena lo Scherzo musicale per cinque cantanti e pianoforte, con testo, musica e regia di Aldo Tarabella per le scuole primarie  

opera-bestiale-08

Lunedì 2 febbraio al Cinema Teatro La Perla di Empoli, in due repliche, alle ore 9.30 e alle ore 11.00, va in scena l’Opera bestiale – Scherzo musicale per cinque cantanti e pianoforte, con testo, musica e regia di Aldo Tarabella, costumi di Francesco Tullio Altan e realizzato dalla Classe di Arte Scenica della Scuola Musica di Fiesole, in collaborazione con le classi di canto di Tiziana Tramonti, Lucia Mazzei e il Dipartimento Opera Ragazzi.

Opera Bestiale è una commissione che il CIDIM – Comitato Nazionale Italiano Musica – attraverso il suo Direttore Artistico Aldo Bennici, ha affidato a Aldo Tarabella che ne ha composto questo scherzo musicale dedicato alle nuove generazioni.

All’evento, organizzato dalla Scuola di Musica di Fiesole in collaborazione con il Centro di Studi Musicali Ferruccio Busoni, hanno aderito 4 scuole primarie di Empoli: Ponzano, Baccio Da Montelupo, Michelangelo e L. Da Vinci con la partecipazione di quasi 700 studenti.

Opera bestiale è una divertente e brillante storia con tantissime citazioni musicali dal grande repertorio lirico come “Il Flauto Magico”, “Don Pasquale”, “Il Barbiere di Siviglia”, “Il Trovatore”, “Falstaff”: una storia ispirata all’opera buffa italiana, dove un’allegra compagnia di animali cantanti porterà in giro per il mondo la loro opera bestiale. Chiavi di lettura sono la leggerezza, l’ironia e il divertimento gestito con intelligenza. L’opera permette un avvicinamento alla cultura musicale ed all’educazione all’ascolto attraverso l’esaltazione di valori come il rispetto per gli animali, l’amicizia, la tolleranza e la solidarietà qualche vizio come la vanità, l’egoismo e competizione.

La Scuola Musica di Fiesole, insieme alla Regione Toscana, da alcuni anni ha aperto un Dipartimento Opera Ragazzi (D.O.R.) con la finalità di produrre spettacoli musicali per la promozione del linguaggio dell’Opera rivolta alle nuove generazioni. I progetti creativi oltre alla scrittura di parti drammaturgiche e musicali nuove, si arricchiscono con importanti citazioni, come nel caso di Opera Bestiale, tratte dal grande repertorio lirico italiano e non, tutto questo, attraverso un linguaggio fresco e divertente.

Maggiori informazioni: www.centrobusoni.org – csmfb@centrobusoni.org

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top