skip to Main Content

Incisione di Porta Pisana # Della Storia d’Empoli

Su questo antico manufatto di fortificazione militare dell’ultima cerchia muraria si è scritto molto ma non abbastanza e in maniera esaustiva.

incisione Porta Pisana Empoli


Carlo Pagliai

di CARLO PAGLIAI        segui  su    logo twitter    Linkedin   Facebook 

 


Rispetto a quanto svolto fino a pochi anni fa, il percorso di Della Storia d’Empoli ha raffinato la raccolta documentale di questo edificio ormai andato perduto e sostituito in buona parte da una orrenda calotta di cemento.

Più volte questa faccenda riemerge dalle pieghe della burocrazie, chiacchere politiche e promesse elettorali.

A mio avviso oltre a mancare una certa dose di coraggio verso un sostanziale cambiamento urbano, si dovrebbe iniziare davvero la discussione per la sua ricostruzione prima che entri nell’irreversibile dimenticatoio.

Ancora una volta occorre che la comunità si interroghi su come voglia ricostruire questo manufatto attraverso un valido processo partecipativo, rapido quanto efficace.

A quel punto dovrebbe scattare il normale procedimento di valutazione costi, progettazione, ecc.

Il tutto, ribadisco, condizionato ad una vera volontà ricostruttiva del popolo empolese, sempre che non sia troppo distratto da altre faccende ben più “rilevanti”.

TUTTI GLI ARTICOLI SU PORTA PISANA →

 

incisione Porta Pisana Empoli

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top