skip to Main Content

Chiesa di S. Iacopo ad Avane… ieri e oggi

La facciata e il campanile della chiesa di San Iacopo ad Avane oggi si presentano con aspetti architettonici ben diversi da quello leggibile dalla foto d’epoca.
L’edificio fu infatti devastato dalle distruzioni belliche ad opera di mine tedesche, atterrando il campanile sull’edificio stesso.
Dalla comparazione delle due immagini salta subito all’attenzione la diversa posizione del campanile, oggi in posizione arretrata e in aderenza al transetto, mentre prima della II° Guerra mondiale era costruito di fianco alla facciata, come ben riscontrabile dalla mappa del Nuovo Catasto Terreni foglio 6 particella 229.
Tuttivia, confrontando la mappa analoga del Catasto Leopoldino del 1820 si evince la mancanza di una sagoma pressochè quadrata proprio nella collocazione ante-bellica, e ciò lascia intendere la possibilità che il campanile presente sul lato sinistro possa essere stato costruito dopo il 1820.
In attesa di ulteriori approfondimenti, si lascia al lettore il piacere di notare le reciproche differenze.
Se alcuni lettori hanno notizie, foto o testimonianze sulla chiesa di Avane, potete inviarcele alla ns email dellastoriadempoli@gmail.com

Immagine curata da Carlo Pagliai

Immagine curata da Carlo Pagliai

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top