GIULIANO LASTRAIOLI: Empoli mille anni in cento pagine

A Empoli, "castrum et terra", è mancati il vescovo, è mancato un tribunale collegiale, è mancata la provincia. Eppure esistevano tutti i presupposti per una promozione di rango verso la "civitas". Allora tante ciminiere fumavano. Adesso, se non si va di male in peggio, ci troviamo in fase di stallo. Siamo a quasi novecento anni dall'incastellatura, ma non vediamo un pievano Rolando che faccia il miracolo. Inizio della fine o nuovo principio?

Stemma famiglia GUIDUCCI

La FAMIGLIA GUIDUCCI era titolare di alcuni possedimenti nella Terra d’Empoli, in particolare possedettero un Palazzo in Via Ferdinanda, in base alle indicazioni dell'Anonimo Empolese sul quarto palazzo detto il "Castellaccio" situato dentro il castello di Empoli. In questa descrizione, l'anonimo cita l'esistenza…