skip to Main Content

Volo del Ciuco, Sab 6 giugno 2015

Dopo gli eventi collaterali e le sfide fra i castelli in piazza Farinata degli Uberti, finalmente si arriva all’epilogo finale del Volo del Ciuco.
Alle 19 di domani, sabato 6 giugno, per la 536esima edizione, come tradizione vuole, il fantoccio sarà lanciato dal campanile della Collegiata di Sant’Andrea fino alla quarta colonna del Palazzo Ghibellino.

La rievocazione storica coinvolgerà oltre 300 figuranti nel corteo storico e sono attese centinaia di persone lungo il percorso e in piazza.

Una vigilia del Corpus Domini all’insegna della tradizione grazie all’impegno della Compagnia di Sant’Andrea, presieduta da Giulia Terreni e diretta da Claudio Del Rosso.

Volo-del-ciuco-Guadagnoli

PALIO – Ieri sera, giovedì 4 giugno, è andata in scena la seconda e ultima tappa del Palio del Ciuco che ha visto vincere per la terza volta il castello di Empoli, primo con 56 punti, davanti a Pontorme (44) e Monterappoli (38). Empoli con tre vittorie si aggiudica definitivamente il Cencio dipinto. Per la prossima edizione ne sarà realizzato uno nuovo, gli altri due castelli sono fermi a un successo a testa. Stasera alle 21 si esibiranno in coro gli allievi della scuola primaria Carrucci di Pontorme e della Colombo di Ponzano e, in balli, gli allievi della scuola Terinazzi di Empoli.

VOLO – C’è grande attesa per conoscere il nomignolo con cui sarà ribattezzato il ciuco, in quella che è una goliardica tradizione degli organizzatori che faranno riferimento a un fatto accaduto in città in questa annata.

Il Volo del Ciuco è ormai un evento partecipato che coinvolge la città, sia chi lo vive da protagonista sia chi assiste alle manifestazioni, insomma una festa popolare che dà il via all’estate empolese. Siamo di fronte a una kermesse folcloristica e culturale che richiama complessivamente migliaia di persone. Lo dimostrano le centinaia di persone che in queste sere hanno assistito al palio di fronte alla Collegiata.

PROGRAMMA e PERCORSO – Domani la partenza del corteo storico per le strade del centro è prevista dalle 17.30, questo il percorso: da Piazza Guido Guerra, poi via Ridolfi, svolta in via del Giglio, piazza Farinata degli Uberti con benedizione del Proposto Don Guido Engels, quindi via Giuseppe del Papa, via Paladini e Piazza della Vittoria che sarà percorsa interamente in senso antiorario per rientrare in via del Giglio e concludere la sfilata sempre davanti alla Collegiata. Presenti i Tamburini della Compagnia di Sant’Andrea. Mentre in piazza Messer Lurinetto (l’artista Ugo Giulio), famoso giullare, cantastorie e compositore in rima, intratterrà i cittadini in attesa del lancio del fantoccio. E’ prevista l’esibizione delle chiarine, dei tamburini e degli sbandieratori della Nobile Contrada Porta Bernarda di Fucecchio. Alle 19 tutti con lo sguardo verso il campanile da dove volerà il ciuco di cartapesta. Il ‘ciuco’ è realizzato dagli studenti del liceo artistico ‘Virgilio’ di Empoli.

La manifestazione del ‘Volo del Ciuco 2015’ è stata realizzata grazie al contributo del Comune di Empoli e della Banca di Cambiano.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top