Find it ! a Empoli. Trovate le 5 differenze !

Find It ! A Empoli. Trovate Le 5 Differenze !

Giochiamo a Find-it ! a Empoli, cominciamo con la Piazza Guido Guerra, detta anche Piaggione. Trovate le cinque differenze, vediamo quanto conoscete bene la città di Empoli. La soluzione sarà pubblicata sulla ns pagina Facebook: http://www.facebook.com/dellastoriaempoli Potete scaricare l'immagine ad…

Carlo Pagliai – Chiasso Ombretti

Carlo Pagliai – Chiasso Ombretti

Prosegue la camminata dentro il Centro antico di Empoli; stavolta si prende in esame un punto notevole, cioè l'intersezione tra Via Giuseppe del Papa e Via della Noce (sulla Via del/della Noce ci tornerò presto sopra). Per i vecchi empolesi…

S. Agostino, volta e monofora

S. Agostino, Volta E Monofora

Tralasciando un attimo la storia del Convento di S. Stefano degli Agostiniani, per gli empolesi di "S. Agostino", ma focalizziamo l'attenzione sul raro esempio di architettura gotica presente nella città di Empoli. In primo piano si osserva la monofora la cui…

Gabbriella Busoni: Guido Papanti, una vita di lavoro

Gabbriella Busoni: Guido Papanti, Una Vita Di Lavoro

L’inizio

Guido Papanti, di Emilio, era nato 17 febbraio del 1890 ad Empoli,  in Borgo, cioè in via Vincenzo Chiarugi; aveva un fratello maggiore, Gaetano, ed una sorella, Faustina. Il padre faceva il maniscalco e già a cinque anni Guido lo aiutava a ferrare i cavalli. A scuola andò l’indispensabile per imparare a leggere, scrivere e fare di conto, cioè circa due anni, come del resto era obbligatorio allora.

Empoli Via Chiarugi e via degli orti

Empoli Via Chiarugi e via degli orti

Sua madre, Fortunata Caponi, era morta prestissimo ed il padre si era risposato con una donna che sembrava preferire il fratello maggiore e trascurava gli altri due, così il legame fra Guido e Faustina si fece sempre più stretto, mentre i dissidi col resto della famiglia si intensificavano. Alla fine i due fratelli  decisero di andare a vivere da soli rompendo per parecchi decenni ogni rapporto con la famiglia di origine. Presero in affitto due stanze e si resero indipendenti. Faustina faceva la sarta da uomo in casa ed accudiva il fratello e Guido lavorava saltuariamente, in attesa del servizio militare che svolse ad Orbetello. Faustina, rimasta sola, andò a vivere temporaneamente con i Caponi, parenti della madre. Comunque si sposò presto e, dovendo lavorare, mandò la sua primogenita a balia a Fibbiana a casa dei Boretti. Fu qui che Guido conobbe Amabile, appunto Boretti, la sua prima moglie. Si sposarono ed andarono a vivere a Limite sull’Arno, dove Guido lavorava in cartucceria  e fu proprio grazie a questo lavoro che non partecipò alla grande guerra. In quegli anni nacquero le figlie Rina, Adriana, Sonia e Diana.

 

Una Delibera del Consiglio comunale di Empoli 07-04-1956

Una Delibera Del Consiglio Comunale Di Empoli 07-04-1956

Avremo modo di tornarci sopra questa Delibera, dal titolo dell'oggetto si capisce benissimo l'elevata importanza della materia trattata.... il primo PRG di Empoli adottato il 07/04/1956. Nel frattempo si può leggere i nomi dei consiglieri costituenti il Consiglio di allora.…

Palazzo Ghibellino fine ‘800

Palazzo Ghibellino Fine ‘800

Dall'archivio del Fondo Famiglia Guerri, gentilmente concessoci, proponiamo una foto veramente suggestiva. La veduta di Palazzo Ghibellino in Piazza dei Leoni, fine '800; da notare anche gli archetti sottogronda del palazzo adiacente.

Carlo Pagliai: misteri contemporanei

Carlo Pagliai: Misteri Contemporanei

Nella foto si vede un tratto Via del Giglio, nome che discende dall'antica presenza di un'omonima osteria di cui non riesco ancora a determinarne una pur vaga posizione, anche se i sospetti allo stato attuale degli indizi documentali mi porta…

Empoli, manifestazione confezioniste

Empoli, Manifestazione Confezioniste

Una foto di manifestazione delle confezioniste, le soprannominate donne "alla catena" in fabbrica. Questa foto è scattata all'incrocio dell'attuale Via Mario Fabiani e Via Verdi. Via Mario Fabiani da pochi decenni ha questa denominazione, prima era il prosieguo della Via…

Carlo Pagliai: Ormiculum

Carlo Pagliai: Ormiculum

Camminando lungo l'Orme, all'altezza del ponte vicino alla casa di cura, troverete che nel greto del torrente vi sono alcune opere d'arte; non fraintedete, in letteratura tecnica per opera d'arte si intende manufatti edilizi di particolare complessita atti a svolgere…

Empoli: Riflessi in Piazza della Vittoria

Empoli: Riflessi In Piazza Della Vittoria

Il pomeriggio settembrino... le increspature del vento di maestrale... i riflessi delle emergenze culturali.. sono stati gli ingredienti che ci hanno attirato a fare fotografie a bordo vasca. Le foto sono di Carlo Pagliai

PONTORME IN FESTA 2012

PONTORME IN FESTA 2012

Il 8 e il 9 settembre, a Pontorme, nell'intero borgo all'interno delle mura compreso le "viucciole", le piazze e le strade avrà luogo PONTORME IN FESTA 2012. Arti e mestieri, mercatino dell'antiquariato, rievocazioni del folklore storico e valorizzazione del patrimonio…